ULTIME NOTIZIE

Raggruppamento propaganda al campo Natta

Il terzo raggruppamento del 2019 si gioca a Rivoli presso il campo “L.Natta” dove la Propaganda ospita il San Mauro, il Volpiano e l’Ivrea.

Bottino pieno per i cuccioli dell’U6 che vincono tutti gli incontri e si divertono tanto.

723AB538 F15D 4E55 BA30 81A47941A313Alta la partecipazione tra gli U8, infatti, sia il Rivoli Rugby sia l’Ivrea Rugby hanno a disposizione ben due squadre ciascuna. Nonostante ciò, i lenocini sono meno concentrati del solito e riescono a vincere solo una partita su quattro. Andrà meglio la prossima settimana. I piccoli biancorossi hanno già dimostrato di avere grinta e qualità per arrivare lontano. Sarà la Primavera che si fa sentire anche se, dato il freddo e il cielo grigio, non si direbbe sia arrivata.

Un’U10 convincente si conferma in crescita e migliorata nel gioco, come avevamo visto nelle ultime partite. Buona partenza con SanMauro1, partita combattuta e in equilibrio fino a pochi minuti dalla fine: ma SanMauro1 sfrutta bene gli episodi a favore e vince 6-3. Leoni dominano il Volpiano subito dopo, finisce 7-2. Si torna in campo con SanMauro2 e in seguito Ivrea1: i nostri ragazzi hanno un calo nella concentrazione vista nei primi due incontri. Nonostante qualche buona azione il Rivoli perde contro SanMauro2 per 4-7 e contro Ivrea1 1-7. Ritrovata la carica e la determinazione, torna il bel gioco e il divertimento contro Ivrea2 superato 5-4.

L'Under 12 ha complessivamente offerto una prestazione convincente nel raggruppamento casalingo. Nel primo match contro il San Mauro, il più difficile se pensiamo al valore degli avversari, i rivolesi disputano un primo tempo in sordina concedendo troppo campo e senza mai impensierire nella fase offensiva. Nella ripresa la squadra cambia volto. Migliora la circolazione di palla (fondamentale su cui si sta lavorando molto negli ultimi allenamenti) e la linea riesce a contenere meglio gli avversari. Il Rivoli segna 2 mete alle quali replica prontamente il San Mauro. La partita, condizionata dalla prima frazione, termina così 5 a 2 per i gialloblù. Contro il Volpiano i biancorossi se la giocano fin dal primo minuto, ma il solito calo nel finale del match favorisce l'allungo degli avversari che portano a casa la vittoria per 8-5. Contro l'Ivrea, formazione di pari livello se non addirittura superiore al Volpiano, scende in campo tutto l'orgoglio e il cuore dei giovani leoni che alzano subito il ritmo di gioco imponendosi sugli avversari nella pressione sul portatore di palla; efficace anche il gioco alla mano che porta con regolarità le ali meta. Nonostante il ritorno di fiamma degli avversari, riusciti a riportare in parità le sorti dell'incontro, all'ultimo minuto i biancorossi agguantano la meritata vittoria.

 

Contatore siti