ULTIME NOTIZIE

Il riscatto della U16 nella Fossa dei Leoni

Contro il Probiotical Rugby Novara era atteso il riscatto del Rivoli Rugby!

5625A480 64AE 4CEA A191 F7E93CFF8C41Riscatto che, puntualmente, è arrivato con il risultato vincente di 22 a 13, a dimostrazione di una partita sofferta e combattuta, giocata su un terreno reso pesante da tanta pioggia. Partono forti e coraggiosi i ragazzi di coach Castiglia in una partita fisica tra due squadre pronte ad affrontarsi a viso aperto, senza nessun timore reverenziale.

Dopo soli quattro minuti arriva la meta spumeggiante di Reginato. Repentina però la reazione avversaria che, dopo una lunga fase di gioco, riesce a espugnare la difesa biancorossa marcando tra i pali. La partita si fa nervosa ma ci pensa Terzi a rimediare e a schiacciare in meta con determinazione (Reginato trasfoma). Un calcio da tre punti per il Novara riduce il margine di sicurezza e si va a riposo sul 12 a 8.

L'avvio della ripresa, dopo le raccomandazioni e i continui spronamenti a insistere da parte dell’allenatore, è elettrizzante e vede un Rivoli ostinato e combattivo. Reginato segna e trasforma ancora. Qualche errore nella difesa e nel maneggio dell’ovale permettono al Novara, sempre vigile e ostico, di realizzare al 25’. Un calcio preciso e potente di Reginato fa guadagnare altri 3 punti alla squadra e fissa il finale positivo.

Un successo importantissimo che vendica la sconfitta di andata persa per un solo punto. Ora è momento di abbracci, di urla di gioia sotto la tribuna di casa rivolese mentre le mamme, prive di ogni potere, assistono ai tuffi nel fango dei figli entusiasti.

Man of the match: Baldon Nicolo’