ULTIME NOTIZIE

Propaganda a Lecco

III° torneo dell’anno per la Propaganda Rivoli che, domenica 19 maggio, ha partecipato all’11^ Torneo Internazionale F.I.R. Minirugby, a Lecco. Erano 16 le squadre in gara e due i gironi.

Sono cresciuti i leoncini dell’U6 e si sono fatti valere, conquistando un ottimo quinto posto.

Favolosi i ragazzi dell’U8 che sono arrivati in finale e hanno guadagnato il secondo posto, il posizionamento migliore raggiunto dai bianco- rossi in questa giornata. I leoncini classe 2011 e 2012 hanno vinto 4 delle 5 partite giocate e hanno ceduto solo contro il fortissimo Parco Sempione, la società milanese che è riuscita a fare poker, aggiudicandosi il primo posto in tutte e quattro le categorie presenti. I ragazzi, supportati anche da 2 giocatori dell’Avigliana, hanno messo in campo tutto il loro carattere: un podio meritatissimo e il riconoscimento dell’importare lavoro fatto dall’allenatrice, Barbara Tombolato. Gli allenatori e la società hanno regalato a tutti un’altra bellissima giornata di sport e amicizia.

FORMAZIONE U6: Cavallo, Luzzu, Perino, Rege Tachin, Salvatore
FORMAZIONE U8: Abis, Franchetto, Freda, Guevara, Leombruni, Lucania, Samuele V, Pitt, Vetrone, Giacometto (Avigliana Rugby ), Caoduro (Avigliana Rugby)


C3EB6D9C 659C 4C39 82A2 617DB45DE424Per la categoria U10 un girone molto impegnativo: inizio in salita contro l’ottima formazione del Parco Sempione Milano.

Gli avversari hanno molto ritmo e i rivolesi sembrano un po’ spaesati: le difficoltà a conquistare palla e a contrastare degli avversari veloci caratterizzano il primo match che finisce 9-0 per la squadra milanese. Segnali di ripresa nel secondo incontro che vede impegnati i rivolesi contro il Rugby Monza: i nostri cominciano a giocare e l’inizio è incoraggiante con il risultato in bilico e sostanziale equilibrio per diverso tempo in cui si alternano le mete di entrambe le squadre. Qualche incertezza e un po’ di mancanza di agonismo nel finale consente ai monzesi di superare il Rivoli e bloccare il punteggio sul 4-2 finale.

Con un po’ di rammarico per la partita appena persa, nell’ultimo match del girone sfida aperta al Delebio. Gli avversari sono di ottimo livello e i rivolesi non sembrano aver trovato la giusta concentrazione per giocare con la qualità e l’intensità vista in qualche occasione. La partita finisce 5-0 in favore del Delebio.

Nelle fasi finali si inizia contro il Lugano, superato per 7-2 con un rinnovato spirito di squadra e tanta voglia di far vedere che anche a Rivoli si gioca bene a Rugby. Si gioca l’ultimo match contro il Novara con vittoria assegnata a tavolino ai rivolesi: un peccato, i ragazzi avrebbero voluto giocare e divertirsi ancora! Il Torneo si conclude al 13° posto, con la solita consapevolezza che il potenziale è enorme e ci sono tutte le capacità per fare meglio, come abbiamo visto tra marzo e aprile scorso.

FORMAZIONE U10: Di Paolo, Fortuna, Malandrone, Maffei, Vetrone, Zorzi, Zorzan - Avigliana Rugby: Bruno, Giacometto, Maritano Giacomo.


09C5291A 4FFF 4A9B 815A 62DD1FC9529CConcludendo la panoramica delle squadre impegnate a Lecco, l'under 12, con l'innesto di 6 giocatori dell'Avigliana, si piazza al decimo posto disputando complessivamente un torneo più che soddisfacente.

Nel girone iniziale i biancorossi se la dovevano vedere contro CUS Genova, Delebio, Stezzano e Rugby Milano. Solo i genovesi si sono dimostrati di in altra categoria (non a caso secondi al termine del Torneo) annullando il Rivoli con un netto 6-0. Negli altri match, invece, i giovani leoni si sono dimostrati sempre all'altezza degli avversari. Contro il Delebio finisce 3-2 per i lombardi, ma il Rivoli sul 1-1 deve mordersi le mani per un paio di azioni che per poco non si sono concretizzate in meta e che avrebbero cambiato certamente le sorti della partita. Contro il Rugby Milano, invece, le emozioni sono state fortissime.

Il Rivoli per ben tre volte si porta in vantaggio sugli avversari, che però hanno il merito di avere una grande tenacia nel ristabilire sempre la parità. Peccato che nel finale un paio di errori difensivi spianano la strada ai milanesi che si impongono 5-3. Nell'ultimo match del girone i leoni si sbarazzano facilmente dello Stezzano con un perentorio 7-1. 

Grazie, infine, alle tre vittorie della seconda fase rispettivamente contro Novara (6-2), Lecco B (2-0) e Stezzano (7-1) i biancorossi agguantano il decimo posto finale.

Davvero complimenti ai ragazzi che hanno onorato la maglia con prestazioni di grande valore, ma soprattutto un grazie di cuore ai genitori sugli spalti che hanno supportato con grande ardore le squadre di tutte le categorie impegnate meritandosi addirittura il premio miglior tifoseria del torneo, per un Rivoli competitivo in campo e vincente sugli spalti!

FORMAZIONE U12: Amistadi, Iemma, Palazzo, Fregonese, Mosca, Burti, Leombruni, Rege Tachin, Moriondo, Zito, Cigna, Marra, Di Nardo, Ortu, Baldoni, Usseglio, Inches, Remoto, Giacometti, Spadaccio.

 

Contatore siti