ULTIME NOTIZIE

La propaganda a San Mauro

Appuntamento a San Mauro per la Propaganda Rivoli che, sabato 25 maggio, ha disputato il V° raggruppamento del 2019. In una mattinata grigia che, fortunatamente, non è stata piovosa, i bianco - rossi hanno incontrato il Giuco (Moncalieri), il Volvera, il San Mauro, il Chieri e il Volpiano.

07BF9D40 C6BD 4EA7 8C72 8BFC71CD28D5I leoncini dell'U6, Cavallo, Rege e Pasinato, supportati dagli atleti dati in prestito, a turno, dalle altre squadre, hanno vinto tutti gli incontri piazzandosi al primo posto del girone. Dall’inizio della stagione, i bambini sono notevolmente migliorati e hanno compreso le dinamiche del gioco. Il giovane allenatore Eugenio Tomaga è riuscito a far crescere i cuccioli e la loro fiducia senza, tuttavia, togliere loro il diritto di divertirsi.

Meno brillante, invece, la prestazione degli U8 che, forse ancora stanchi dopo l’importante torneo di Lecco che ha regalato loro il secondo posto, sono riusciti a imporsi solo contro il Giuco hanno subito il gioco degli avversari nelle altre 2 partite. I rugbisti classe 2011/12 ci hanno abituati al bel gioco e dispiace questa prestazione grigia.. Siamo però certi che si tratti solo di un momento: anche in questo caso, il sole tornerà presto.

2D3DF6A2 3F0B 44EE A382 ABDE3F359F41Per la formazione U10, che scende in campo insieme ai coetanei del Chieri, giocano Carnevale, Di Paolo, Fortuna, Maffei, Malandrone, Zorzan, Zorzi allenati da Faiella e Ferrero. L'avvio è difficile e subito in salita contro i padroni di casa del San Mauro che dominano nettamente la partita nonostante qualche sporadica disattenzione: i nostri ragazzi, pur approfittando di qualche momento di calo degli avversari, non riescono mai a imporsi. Finisce 11-2 in favore del San Mauro.
Nel secondo incontro l'avversario è il Volvera, una formazione meno ostica ma comunque determinata e attenta. Bravi i rivolesi a giocare fin da subito con una buona intensità che spiazza gli avversari: allo scadere del primo tempo il Rivoli è in vantaggio per 4-2. Al termine della pausa il Volvera rientra in campo con molta grinta e voglia di giocare, in poco tempo recupera lo svantaggio e costringe il Rivoli in difesa, superandolo nel finale e ribaltando il risultato: Volvera vince 6-4. Nell'ultima partita si assiste a qualcosa di clamoroso contro il Giuco, formazione interessante che ha dimostrato un netto miglioramento rispetto al precedente incontro in occasione del Torneo della Vespa di Moncalieri. Hanno un buon gioco di squadra e lottano su ogni pallone, non a caso infliggono una pesante lezione ai rivolesi che allo scadere del primo tempo perdono 5-0. Ma la pausa, spesso fatale, questa volta è stata propizia. I rivolesi rientrano con una ritrovata energia e maggior grinta, ribaltano il risultato e chiudono la partita vincendo 6-5!
La prova dell'U10 dimostra ancora una volta come questa squadra abbia un grande potenziale condizionato da improvvisi picchi e crolli di concentrazione e determinazione.

DE8F98AA 1E63 4EC4 8BDA D0C743FAF299L'Under 12 (in campo con Beltramo, Burti, Cigna, Di Nardo, Fregonese, Gibbin, Iemma, Leombruni, Moriondo, Mosca, Palazzo, Rege Tachin, Saladino e Zito) scrive una pagina memorabile nella storia di questo suo campionato aggiudicandosi contro ogni pronostico il raggruppamento di San Mauro, dominando tutti gli avversari.
Il primo match contro i padroni di casa è davvero strabiliante se si pensa che quest'anno i "cinghiali" avevano sempre annichilito con il gioco e nei risultati i leoni rivolesi. Sabato invece si respirava un aria un po' diversa, con i biancorossi ad approcciare subito la partita con grande intensità e furia agonistica. I placcaggi dei primi minuti ai danni degli avversari sono durissimi (ma nei limiti del regolamento), la pressione sul portatore di palla è asfissiante ed il San Mauro è sorpreso e piuttosto frastornato. Pensavano alla solita passeggiata... ed invece. Il Rivoli va tre volte a segno, il San Mauro prova a reagire ma, nonostante il forcing finale, i biancorossi si difendono benissimo e vincono 3-2.
Contro il Settimo i ragazzi pagano lo sforzo emotivo dell'incontro precedente e ci mettono un tempo per carburare; ma nella seconda frazione di gioco si rivede la grinta dei leoni e soprattutto un gran bel gioco che porta con continuità il pallone sulle ali che finalizzano in meta. Finisce 5-2 per il Rivoli.
Segue la sfida contro il Volvera e i biancorossi sono inarrestabili. I mediani danno spettacolo con preziosismi tecnici e passaggi al piede che in under 12 non ti aspetti. Finisce 6-2 per il Rivoli.
Dopo 46 minuti ininterrotti di gioco i biancorossi affrontano nell'ultimo match il Volpiano (fresco di un turno di riposo). In effetti la stanchezza si fa sentire e gli avversari ne approfittano portandosi sul 4 a 1. Ma sabato i biancorossi erano attesi da un appuntamento con il destino e grazie ad un finale di partita a dir poco entusiasmante i leoni segnano 4 mete battendo all'ultimo secondo gli avversari 5-4.
Complimenti agli allenatori Trovato e Laorenti che, con il loro lavoro, hanno finalmente regalato la gioia della prima vittoria importante ai propri ragazzi.

 

Contatore siti