ULTIME NOTIZIE

Under 18 Cuneo Pedona vs Rivoli Rugby

Quella di Cuneo si sapeva essere una trasferta insidiosa, ma gli sviluppi del match hanno messo in difficoltà la U18 del Rivoli più del dovuto. Nonostante il risultato finale si è trattato di una partita che nel primo tempo ha visto il Rivoli giocare il miglior rugby e il Cuneo riuscire a dominare il secondo tempo.

2B1CE0EA E938 4D6F B95C A2A3D3332CA6La cronaca della partita racconta di 20 minuti di dominio dei leoni in mischia ordinata e rimessa laterale ma troppi errori nel gioco alla mano che impediscono di concretizzare il volume di gioco prodotto. Basta un’azione sporadica al Cuneo, facilitata da una disattenzione della difesa, per lanciare i padroni di casa in vantaggio per 5-0.

Tempo di riprendere il gioco e arrivano in 30 secondi i gialli per Ferrari e Rapetti che mettono allo stretto la linea dei trequarti lasciati senza l’apertura e il secondo centro. In panchina Giulio Mingione ha una scelta obbligata da fare e così entra in campo Cavallo, non al massimo della forma dopo una settimana di malattia, ed esce la terza linea ala Lazzeri che fino a quel punto aveva disputato una buona gara. Nonostante il rango ridotto a 13 giocatori contro 15, il Rivoli dimostra qualità e carattere e va in meta con un’azione ben costruita e finalizzata alla bandierina da Morra. Si aggiungono i due punti al piede con la trasformazione del capitano Beltramo e il Rivoli in inferiorità numerica si trova in vantaggio 7-5. Il rientro dal giallo di Ferrari e Rapetti vede quest’ultimo sostituito a favore di Campana per riportare una terza linea di ruolo in campo, ma una disattenzione proprio nel minuto finale lascia spazio al Cuneo che si porta in vantaggio 10-7.47468E61 BC6E 460F B07F 33A966D05594

Il secondo tempo è una partita completamente diversa. Dopo 3 minuti a Cavallo viene mostrato il cartellino rosso per una scorrettezza a gioco fermo e da quel momento la squadra perde il bandolo della matassa. Campana si sposta nei centri ma la squadra appare aver subito il colpo più del dovuto e lascia il gioco in mano al Cuneo che prima del fischio finale realizza altre due segnature portando il risultato finale sul 22-7.

Sul campo ha vinto la squadra che ha giocato meglio nei due tempi, ma il Rivoli sa di aver lasciato punti importanti a Cuneo e dovrà ritrovare subito la direzione giusta perché Domenica ospiterà il Moncalieri in casa in quella che è si paventa come una partita decisiva per le sorti della stagione.

 

Contatore siti