ULTIME NOTIZIE

L'U14 a Biella si impone sui padroni di casa

Nel bel impianto sportivo di Biella impreziosito da una cornice di pubblico festante, vista anche la bella giornata di sole, la formazione Under 14 rivolese si impone con un perentorio 57-12 sui padroni di casa.

06I primi 20 minuti di gara sono tutti del Rivoli che domina la metà campo avversaria. La linea degli avanti impone fin da subito un ritmo molto alto lasciando pochissimi palloni giocabili ai biellesi che sono costretti a difendere per la maggior parte del tempo. In fase offensiva il Rivoli si dimostra nettamente superiore sia sul piano tecnico che su quello fisico.
Non è un caso se le mete del primo tempo sono siglate proprio dagli atleti più strutturati come Bonino, in meta due volte, il pilone capitano Giura e Dagna, a tratti devastante con i suoi avanzamenti, o dai giocatori più tecnici tra i biancorossi come Di Paolo e Beltramo. Un piccolo calo di attenzione permette al Biella di guadagnare campo e siglare una sudatissima meta; la prima frazione di gara si chiude così sul 38-5 per il Rivoli.

D5453359 13F8 4043 9565 7F67EE86A1C8Nel secondo tempo gli allenatori Berkaoui e Laorenti ne approfittano per fare qualche esperimento ruotando le posizioni di diversi giocatori e mettendo minuti nelle gambe a giocatori fin qui poco utilizzati. Il Rivoli comunque continua a giocare bene siglando altre 3 mete con Di Nardo (bravo anche ad alternarsi nei calci di realizzazione), ancora Di Paolo e De Meo.

Risultato finale 57-12 La prima fase del campionato si è chiusa. Il percorso di crescita dei ragazzi è in linea con le attese degli allenatori: la prima linea sui punti d'incontro è migliorata molto e le difficoltà sulla conquista del pallone a terra sono in fase di superamento attraverso ruck ordinate e convincenti.  Buona anche la circolazione di palla sulla tre quarti mentre l'intesa tra i mediani sta crescendo. Bisogna ancora lavorare sul fondamentale del placcaggio non ancora pienamente dominato da tutti gli atleti; ne sono la riprova alcuni cartellini gialli di troppo, da evitare nel proseguo della stagione.

C36A7CBE 307D 487A AF94 840329761B82Beltramo migliore in campo di giornata non solo per la meta e i precisi calci di realizzazione ma anche per l'ottima visione di gioca e un paio di numeri di alta classe applauditi anche dal numeroso pubblico presente.

Formazione: 1 Giura, 2 De Martino, 3 Francini, 4 De Meo, 5 Dagna, 8 Cigna, 9 Di Nardo, 10 Beltramo, 11 Saladino, 12 Di Paolo, 13 Rege Tachin, 14 Zito, 15 Bonino, 16 Ortu, 17 Iemma, 18 Baffert, 19 Ceresa, 20 Fregonese, 21 Peletto.


 

Contatore siti